Grazie all’Odontoiatria Estetica è possibile ridare un bel sorriso a chi lo ha perso a causa di denti fratturati, macchiati, mancanti o separati da larghi spazi.

La risposta a queste necessità è l’utilizzo di faccette in ceramica che si applicano al dente per ridargli forma e colore. Le faccette estetiche si realizzano sulla base di denti naturali con forme anatomiche che riproducono fedelmente quelli naturali. Sono resistenti alle abrasioni e proteggono la struttura dentaria residua rimanendo inalterate per molto tempo. In studio si prepara il dente in modo minimamente invasivo rimanendo nei limiti dello smalto; si crea poi un sottile guscio in ceramica che si applica alla superficie del dente stesso mascherando così le imperfezioni e gli inestetismi.

Gli intarsi in ceramica sono dei sostituti delle otturazioni in composito soprattutto nei denti posteriori dove si ha una maggiore pressione masticatoria. Si tratta di curare il dente cariato o di sostituire le vecchie otturazioni in amalgama e di creare dei manufatti in ceramica che riempiranno perfettamente la parte mancante del dente curato. Gli intarsi vengono saldamente cementati e trattati in modo tale da ridurre al minimo il rischio di infiltrazioni batteriche restituendo al dente la sua originaria integrità. Hanno un’ottima biocompatibilità e durata nel tempo.

Categoria: